I SOCI

Grazie al sostegno dei soci, l’associazione

– ha realizzato e gestisce il più grande canile Rifugio del Piemonte che raccoglie e ospita i cani randagi del territorio e che si occupa di salvare e far adottare i cani sfortunati che arrivano dal Sud e dalla Spagna con i ” viaggi della speranza”;

– ha attivato all’interno della struttura un Ambulatorio con sala operatoria per la cura dei cani ospiti del Rifugio;

– permette che l’Ambulatorio del Rifugio offra a costi contenuti a chi lo richiede assistenza e consulenza veterinaria ( visite, vaccinazioni, test, medicazioni, ecc. );

– ha attivato un area del Rifugio per la custodia temporanea dei cani di proprietà (pensione) con rimborso spese contenuto;

– ha attivato l’Oasi per l’Educazione Cinofila per il recupero comportamentale dei cani ospiti del Rifugio e dove si effettuano corsi di educazione e consulenze comportamentali a chiunque ne faccia richiesta a costi contenuti e che vengono utilizzati per l’autofinanziamento del Rifugio;

– attiva con continuità campagne di sterilizzazione di cani e gatti presso il proprio ambulatorio a costi contenutissimi;

– diffonde materiale di sensibilizzazione e informativo;

– lancia campagne per la difesa degli animali;

– stimola le autorità alla realizzazione di leggi, ordinanze, canili;

– persegue una ricerca scientifica senza vivisezione.

Per associarsi è possibile effettuare il versamento della quota associativa (o farne il rinnovo) utilizzando, in alternativa:

il Conto Corrente Postale n° 53103693

Conto Corrente Bancario ‘Cassa di Risparmio’ di Saluzzo
IBAN: IT52 LO62 9530 320C C024 1605 660

entrambi intestati a:
“Amici del Rifugio di Cavour”, via Barrata n. 34, 10061 CAVOUR -TO-, specificando la causale del versamento ed il tipo di associazione.

I soci si distinguono in:

Amico L. 5.00 €

Ordinario L. 15.00 €

Sostenitore L. 50.00 o più €