Paolo

Dolce Paolo… Tu fai parte della categoria delle anime fragili, graffiate dalla vita, con cicatrici visibili e non. I tuoi occhi dicono tutto, il tuo sguardo, la tua delicatezza. Sei delicato e leggero come delle ali. Ti auguriamo di trovare una famiglia che sappia prendersi cura della tua fragilità e sensibilità. Tu che hai fame di tenerezza, come il mondo stesso. E come diceva l’immensa Alda Merini “da queste profonde cicatrici usciranno farfalle libere”.
Paolo viene dal Sud, tramite un viaggio della speranza, ha circa 3 anni, taglia media. Va bene a guinzaglio, è buono con tutti.