e ritrovamenti

3 dicembre 2014

IN CASO DI SMARRIMENTO

- Telefonare e segnalare lo smarrimento al comando di Polizia Municipale (o qualunque organo di pubblica sicurezza, qualora non fossero reperibili i vigili): i cani vaganti vengono infatti recuperati dal servizio di accalappiamento, su richiesta dei vigili, e consegnati al canile di zona.

- Contattare il canile di zona competente e avvertire le associazioni per la difesa degli animali presenti nella zona, fornendo una dettagliata descrizione dell’animale e comunicando il numero di microchip o tatuaggio.

- Diffondere la segnalazione presso ambulatori veterinari, esercizi commerciali, affiggendo volantini in zona ed estendendo il raggio della ricerca, specialmente nei luoghi di maggiore affluenza e passaggio, come supermercati, fermate mezzi pubblici, negozi di articoli per animali e nelle aree frequentate da proprietari di cani.

- Attivare ricerca su internet, comunicando lo smarrimento, con dettagli e foto, su siti Web e pagine social network che si occupano di smarrimenti e ritrovamenti.

IN CASO DI RITROVAMENTO

- Contattare il comando di Polizia Municipale (o qualunque organo di pubblica sicurezza, qualora non fossero reperibili i vigili) del comune in cui l’animale è stato trovato e cercare di trattenere il cane e di impedirne l’allontanamento. In caso di ritrovamento in autostrada o strade statali o provinciali contattare la POL.STRADA, Polizia Stradale). Non contattare direttamente i canili perchè hanno bisogno dell'autorizzazione dei sovracitati organi di pubblica sicurezza. Le forze dell’ordine contattate hanno l’obbligo di richiedere l’intervento del competente servizio di a   [Dettaglio]

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO 05.02.2018

A FAR FRONTE DAL 1 MARZO 2018

1. La QUOTA ASSOCIATIVA del tesseramento sociale annuale passa da € 20 a € 25 (tessera).

2. Il RIMBORSO SPESE del..   [Dettaglio]