15 aprile 2014

CANI E DINTORNI

Non tutti i cani in “libera passeggiata” devono essere considerati randagi e catturati. Di certo ne va valutato l’atteggiamento (sporchi, impauriti, tristi…). Va da sè che cani impauriti e vaganti lungo gli assi stradali trafficati costituiscono grave pericolo per loro stessi e per gli automobilisti.
I cani randagi o vaganti recuperati e ricoverati nei Canili sanitari di prima accoglienza (Cavour, Campiglione e Pinerolo), se non di proprietà, sono identificati (microcippati) e registrati intestandone la temporanea (fino ad un’auspicabile adozione) proprietà al Comune ove è avvenuto il ritrovamento. Tale disposto di legge genera doverosi atti burocratici. In particolare per il regolare recupero di un cane randagio o vagante è necessario , in linea di principio, rivolgersi alla Polizia municipale del Comune di individuazione dell’animale.
Ad uffici chiusi è sempre attivo il servizio 112 dei C.C., oppure, in alternativa, il Servizio Veterinario di pronta reperibilità della ASLTO3 al n. 0121/2331(centralino dell’Ospedale Civile Agnelli).

L'Associazione, quando riceve in Rifugio un cane abbandonato, procede come segue:

- controlla se il cane è tatuato o microchippato, ne registra l'ingresso ed invia segnalazione alla ASL10;

- lo rifocilla, lo ripulisce e lo sottopone a visita veterinaria;

- pubblica avvisi nel Comune di ritrovamento;

- il Rifugio si occuperà di tutte le necessità del nuovo ospite fino al ritrovamento del proprietario o di una nuova adozione.
Se vuoi denunciare il MALTRATTAMENTO di un animale ricorda che è necessario presentare denuncia scritta alle Forze di Polizia (Corpo Forestale dello Stato, Vigili Urbani, Carabinieri, Autorità Sanitaria - ASL TO3).

Ricorda anche che il CONDOMINIO non può impedirti di godere della compagnia del tuo cane. I nostri amici hanno il diritto di esistere e di avere una famiglia che si prenda cura di loro. Occorre avere il coraggio di difenderli!

Condividi:

DONA il 5x1000

Ricorda che in occasione della Denuncia dei Redditi puoi aiutarci!
Attraverso il 5x1000 potete contribuire ad aiutare la nostra Associazione Amici de..   [Dettaglio]