13 marzo 2017

TRILLY

Trilly, una piccola micia bianca e nera, arriva da una micro colonia dell’alta Val Chisone dove ha vissuto libera di andare e venire presso una tavernetta appositamente attrezzata per lei e i tanti altri frequentatori della borgata, un posto però abitato per pochi weekend all’anno e perciò non più adatto ad una gatta remissiva e che purtroppo ha contratto la FELV, seppur asintomatica. Così, quando ci è stata portata per la sterilizzazione non ce la siamo sentita di rimetterla in libertà al freddo e senza la costante presenza di qualcuno a vigilare sulla sua salute. Perciò Trilly è rimasta con noi entrando a far parte del nostro piccolo gruppo di residenti. Sappiamo che non è facile adottare una gatta “malata”, anche se in perfetta salute al momento, che non si mostra fiduciosa nei confronti dell’uomo. Vogliamo fare comunque un tentativo, intanto perchè in quanto gattare siamo testarde e caparbie e poi perchè tentare non costa nulla e Trilly con noi che ci occupiamo quotidianamente di lei ha già dato prova di gradire carezze, coccole e attenzioni purchè gentili e rispettose dei suoi tempi.

Condividi:

DONA il 5x1000

Ricorda che in occasione della Denuncia dei Redditi puoi aiutarci!
Attraverso il 5x1000 potete contribuire ad aiutare la nostra Associazione Amici de..   [Dettaglio]