Adottare un cane anziano, spaventato o malato è un atto d'amore

NONNO GIPO

nato ad ottobre nel 2010 ed entrato al canile a gennaio 2019 perchè il proprietario è mancato. È arrivato con un altro maschio pastore tedesco che ha già trovato casa come adozione del cuore, perchè era più anziano di lui. Gipo è tanto coccolone e va d'accordo anche con le femmine (non ha mai provato la compagnia di altri maschi), sterilizzato e gli piace tanto andare a passeggio. Taglia media di circa 20 kg.

DIVINO

Dagli occhi belli color ghiaccio, adottato e poi riportato dopo anni per non si sa che motivo reale alla fine. Lui oramai è diventato un nonnino che ha solo bisogno di un divano caldo e qualche coccola, in fin dei conti non chiede tanto dalle vita alla fine no?

ORSO

Spina adottata, Mix e Max sul ponte dell'arcobaleno

Un'intera famiglia canina recuperata in una casa nei boschi di Barge a causa della scomparsa del loro papa'. Sono tutti nonni, dolci e buonissimi. Orso (tutto nero) Spina (l'unica femmina simil spinoncina) Mix e Max (9 e 11 anni). Taglia media, un po' cicciotti, e di eta' adulta.

LUCIA

Anche Lucia, gennaio 2005, è stata salvata da un canile lager del Sud, precisamente da quello di Napoli. Ancora spaventata ma non è da biasimare visto ciò che ha vissuto fino a quando non è arrivata da noi.

FERRO

Recuperato, a metà agosto del lontano 2016, tra le strade di Frossasco, quando aveva circa 5 anni, un maschietto dolce ed affettuoso, con un musetto simpaticissimo, anche se un po "ciecato" da un occhietto.
Ora sono passati ben 6 anni, ma come si può ben vedere dalle foto, è un nonnino tutto sprint, che ama correre, andare a passeggio e magari... avere un bel posticino caldo accanto a qualcuno che si prenda a cuore questo super pelosone!

PIPER

Recuperato a Vigone il 22 ottobre 2013, Piper l'abbiamo recuperato in mezzo alla strada, sporco, bagnato e cosa peggiore incidentato. Ricoverato immediatamente in clinica è rimasto per giorni senza toccare cibo e ritroso a farsi accudire e accarezzare a causa del dolore e del trauma subito. Coll'andare delle settimane, l'arrivo in rifugio e un pochino di pazienza Piper ha finalmente ritrovato la fiducia nell'uomo e ora, pur mantenendo la sua indole fiera e indipendente, cerca l'attenzione di chi visita il canile e non disdegna qualche carezza. Non sappiamo se av   [Dettaglio]

ITOK

Arrivato dalla Puglia il 14 luglio 2012, Itok ha vissuto l'esperienza dell'abbandono, l'abbandono prima in strada e poi dalla famiglia che avrebbe dovuto prendersi cura di lui e che invece non è stata in grado e l'ha di nuovo "scaricato". Ora Itok è spaesato, non capisce perchè è di nuovo finito in un box in canile, per questo è timido e un po' diffidente ma appena capisce di potersi fidare allora diventa il cuccioline che in realtà deve essere. Per lui cerchiamo una famiglia paziente, che abbia la volontà di d   [Dettaglio]

NICA & NELLA

Nena adottata!!!

Arrivate il 28 settembre 2012 dalla Sicilia, queste tre sorelle hanno tanto triste passato da dimenticare nonostante il loro essere ancora delle piccole cucciole. Diventeranno delle splendide taglie medie da adulte anche se per il momento cercano ancora soltanto un posto sicuro dove rifugiarsi vicine vicine. Sono timide e un pochino diffidenti ma dandogli il giusto tempo e un po' di pazienza ci sono le premesse perchè diventino socievoli e affettuose.

AMBRA

Arrivata il 18 agosto 2012 dalla Sicilia,era una cucciola di pochi mesi ma che purtroppo aveva già vissuto sulla sua pelle l'essere abbandonate e il vivere da randagia. Fortunatamente, delle splendide volontarie l' hanno salvata e tolta dalla strada per cercare di offrirle una nuova vita. E' una cagnoline che ha sofferto molto anche se così giovane e ora, è qui con noi, speriamo davvero di trovare per lei una splendida famiglia desiderosa di offrirgli tanto amore e la pazienza necessaria affinchè ritrovi la fiducia negli esseri umani e impari ad appr   [Dettaglio]

NERONE

Arrivato dal Lazio il 28 giugno 2012, Nerone, soprannominato "cagnone fifone" arriva da una situazione orribile. Ha passato gli anni fino a qui nascosto sotto una panca, sempre nel suo angolino col timore di uscire anche solo a fare due passi fuori. Ora, lentamente, si sta ambientando nel nostro rifugio; anche se non ancora con piena disinvoltura in presenza di estranei, esce dal suo box per la sgambata mattina e pomeriggio e gironzola volentieri quando ha a disposizione il turno della notte. E' veramente molto timido ma non disperiamo di trovare comunque per lui una sistemazion   [Dettaglio]

EVA

Eva è una timida cagnolina arrivata da Napoli il 26 maggio 2011. Ha bisogno di tempo per mettersi a suo agio ma è un cane tranquillo e rispettoso nel confronti degli umani... Diamole una possibilità, una casa e tanto amore...

ACHILLE

Achille è stato salvato il 25 settembre 2011 da un canile-lager della provincia di Viterbo. Anche se giovane ha già sofferto molto. Nel canile in cui ha vissuto finora aveva infatti a disposizione soltanto una sottospecie di box di forma triangolare dove il povero Achille poteva a malapena girarsi su se stesso. Appena arrivato qui da noi era un molto stressato, ma in pochissimi giorni ha cominciato a rilassarsi ed ora continua a migliorare a vista d'occhio. Oggi Achille è un cane gestibile, ma non per tutti. Per lui ci vorrà qualcuno con un grande cuore che ris   [Dettaglio]

JASON

Jason è con noi dal 29 dicembre 2011. Arriva anche lui dal Sud e purtroppo è un cane molto spaventato. Adesso è un cane sereno anche se non ha perso il suo lato selvatico. Ormai divide il box con il suo amico Gary ma avrebbe bisogno di qualcuno capace di lasciargli il tempo necessario per mettersi a suo agio. Per Jason l'ideale sarebbe una casa con il giardino in campagna, lontano dai rumori del traffico. Il nostro sogno sarebbe quello di vederlo adottato insieme a Gary, suo inseparabile compagno....

JILL

Erano in tre sorelline, ed è rimasta solo lei...

Recuperate a Vigone il 06 febbraio 2014, queste bellissime femminucce vagavano in mezzo ai campi quando ci sono state segnalate e le abbiamo recuperate e portate qui in rifugio,di taglia piccola, vivaci anche se non invadenti e tanto curiose. Sono entrambe giovani e in ottima forma, da buone randagie non si fidano al volo di chiunque ma una volta conquistata la loro fiducia con qualche carezza si sciolgono diventando affettuose e coccolone. Manca soltanto una bella famiglia ad accoglierle per renderle davvero felici.

LEGGE N. 124/2017

ex art. 1, commi 125/129

La disciplina delle erogazioni pubbliche: adempimento agli obblighi di trasparenza e pubblicità.