9 aprile 2018

LELE

Lele è nato come tanti randagi di Gravina in Puglia (Ba) figlio dell'ignoranza di chi non sterilizza. Nato in un una grotta umidissima nel centro storico, con altri 4 fratellini che dopo l'allattamento sono stati regalati alle prime persone che capitavano. La mamma e Lele sono stati trovati pelle e ossa chiusi un un cantina, le volontarie sono riuscite a raggiungerli e a prendere il piccolo, un cumulo di ossicini.... La mamma tutt'ora è monitorata e a breve verrà presa e sterilizzata. Lele, è arrivato da noi in Piemonte, ha circa 6 mesi (novembre 2017) sarà una futura taglia medio/grande, è un cucciolo come timido, impacciato, giocherellone.

Condividi:

LEGGE n. 124/2017

ex art. 1, commi 125/129

La disciplina delle erogazioni pubbliche: adempimento agli obblighi di trasparenza e pubblicità.